Andhra Pradesh

India, Guntur: altri 10 chioschi per l’autonomia

Guntur microimprese_08Si è ormai concluso anche il secondo progetto di microcredito per rendere autonome le persone con disabilità a Guntur (Andhra Pradesh, India). Un primo progetto era stato realizzato nel 2014 e visto il buon risultato è stato riproposto con le stesse modalità a distanza di tre anni.

Ne hanno beneficiato 10 persone tra i 18 e 35 anni, che hanno dapprima seguito dei corsi di gestione aziendale e legislazione e poi sono stati aiutati a scegliere in quale settore commerciale avviare la propria impresa, a installare il chiosco e comprare le merci per iniziare l’attività. Ora tutti e 10 hanno raggiunto un’autonomia economica, ma sono continuamente seguiti dal servizio diocesano che ha organizzato il tutto e richiesto il nostro supporto economico per monitorare l’esito del progetto.

Grazie a tutti coloro che hanno collaborato!

Guntur microimprese_14 Guntur microimprese_01 Guntur microimprese_09

Chalappally (India): una missione in avvio

India Chalappally 1Chalappally, nella parte orientale del distretto di Godavari (Andhra Pradesh), è un’area costale, abitata da persone delle caste più basse o tribali; sono pescatori molto arretrati dal punto di vista dello sviluppo educativo e economico. Uomini, donne, giovani e bambini devono affrontare molte difficoltà perché la loro situazione finanziaria è tanto povera che mancano del necessario, come acqua, trasporti, istruzione, servizi igienici e strutture abitative adeguate.

Qui le suore canossiane hanno avviato una missione a luglio 2016 e stanno lanciando una serie di progetti a favore di donne, giovani e bambini. C’è molto da fare e hanno bisogno del nostro sostegno.

(Prog. 275C) Continua a leggere

India, Jubo: un asilo per conoscere il valore dell’istruzione

A Jubo, un villaggio tribale indiano, le suore canossiane hanno avviato un asilo per circa 60 bambini, sotto gli alberi. Vorrebbero ristrutturare una sala per loro e far proseguire i più grandicelli, ma manca tutto l’essenziale per una classe. Hanno bisogno di aiuto per portare avanti il programma. (Progetto 269J) Continua a leggere

India, Warangal: animali da latte per la promozione della donna

Un grande sforzo è fatto nella promozione della donna, che gioca un ruolo fondamentale nella società e nella famiglia. Nonostante questo il loro status economico è molto basso. Con questo progetto di animali da latte vogliamo aiutare le donne. ( Fr. D. Vijaya Paul)

 Costo del progetto BUFA: € 15.000 Continua a leggere

India: cibo e medicine per le ragazze di Gopalapuram

Alcuni membri del Comitato Gruppo India hanno visitato la missione di Gopalapuram (Andhra Pradesh, India) nel novembre 2016 e possono testimoniare il bisogno di aiuto. Ci siamo impegnati a donare loro € 2.500 per migliorare la salute e la nutrizione di queste bambine e ragazze (progetto 275G). Continua a leggere

India: impianto acqua potabile a Turpupalem

India AP Turpupalem 1Completato l’impianto per l’acqua potabile a Turpupalem, per il quale avevamo lanciato un appello nell’Autunno 2015. Questa è una delle più grandi parrocchie della diocesi di Guntur (Andra Pradesh, India), in una zona arretrata dal punto di vista sociale ed economico e gli abitanti fanno parte delle caste basse o dei tribali, comunità marginalizzate dalla società. Uno dei grandi problemi del villaggio era avere acqua potabile: l’acqua disponibile era contaminata da sostanze chimiche nocive alla salute, soprattutto per i bambini e ragazzi nell’età della crescita. Da qui l’idea della costruzione di un impianto di acqua minerale per fornire alle persone acqua potabile in grado di migliorare la salute dei loro famiglie ed i bambini.

Siamo ora lieti di trasmettere il grazie della comunità con un breve resoconto del progetto e dei suoi risultati.

Vi siamo eternamente grati per aver finanziato il progetto che consente a 2.500 famiglie un facile accesso all’acqua potabile che non solo migliorerà il livello della loro salute e dell’igiene ma della loro condizione di vita sotto ogni aspetto. Le donne, che avevano l’incarico di procurare l’acqua alla famiglia percorrendo lunghe distanze, ora hanno l’acqua disponibile vicino a casa; le energie e il tempo risparmiato sono devolute ad attività che migliorano le finanze domestiche.

(Fr. K. Rayapu Reddy)

Continua a leggere

Bongaralabeedu, Guntur: ricostruita la scuola

India AP Bongalralabeedu_05Bongaralabeedu è uno slum della municipalità di Guntur (Andhra Pradesh) la cui popolazione appartiene alle caste inferiori, i poveri tra i poveri, marginalizzati dal punto di vista sociale, economico ed educativo. Si tratta per la maggior parte di lavoratori a giornata: agricoltori, fattorini, imbianchini, conduttori di risciò, muratori… che faticano a sbarcare il lunario e non possono pagare per far studiare i loro figli, anzi spesso li mandano a lavorare, a volte presso i loro creditori. La scuola era in pessimo stato, il tetto stava crollando e questo creava grandi disagi soprattutto nella stagione delle piogge. Con l’aiuto del Gruppo India la struttura è stata ricostruita e il 12/9/16 è stata inaugurata la nuova scuola con 3 grandi aule per accogliere 220 bambini.

I lavori per la ricostruzione hanno coinvolto tutta la comunità: bambini, insegnanti e genitori hanno partecipato al progetto formando comitati, procurando il materiale di costruzione, aiutando ognuno secondo le proprie possibilità.