Il Centro Nutrizionale di Goundi (Ciad)

874 Ciad Goundi_18Ogni giorno nel Centro Nutrizionale di Goundi, gestito dalle Suore della Carità di S. Giovanna Antida, circa 80/90 bambini malnutriti ricevono cibo adeguato alla loro condizione, medicine e cure. Chi guarisce lascia il posto ad altri bambini che il vicino ospedale dichiara in stato di malnutrizione.

E ci sono anche circa 25/28 piccoli orfani di mamma. Quando una mamma muore di parto o di malattia, i bambini  sono accolti nel Centro, insieme a una nonna o a una sorellina o fratellino più grandi. Qui ricevono latte e cure fino a circa due anni di età, poi potranno rientrare nella loro famiglia e crescere nel villaggio d’origine.

Ecco che cosa ci scrive sr Bernadette, responsabile del Centro…

Come ogni anno, vi diciamo, in modo rinnovato, la nostra più viva riconoscenza per la fedeltà nel sostenerci in questo servizio ai bambini orfani e malnutriti del Centro Nutrizionale di Goundi.

La nostra gratitudine si estende a tutti i benefattori che sappiamo attenti a quella fascia vulnerabile di ogni società che sono i più piccoli!

874 Ciad Goundi_24 IssaIl vostro aiuto è davvero fondamentale per portare avanti questa grande opera: ci permette di assicurare il latte e un’alimentazione ricca e sana ai tanti piccoli orfani che hanno perso la mamma durante il parto o per altre malattie. Lo stesso possiamo fare per i bambini le cui mamme non hanno latte sufficiente per nutrirli.

Il piccolo Issa che vedete qui nella foto è l’ultimo orfano che abbiamo accolto nel nostro Centro: sua mamma è morta in un villaggio a circa 30 km da Goundi, dopo un parto a domicilio.

Insieme ai circa 25 orfani che vivono nel centro, ci sono una media di 90 bambini malnutriti a cui assicuriamo tre pasti al giorno. Il vostro aiuto ci permette di comprare il latte, il sorgo (una specie di orzo), il riso, i fagioli, il sale e anche di sostenere qualche spesa di manutenzione, come la riparazione della pompa dell’acqua, il congelatore…

Con il vostro aiuto voi partecipate anche alle cure mediche dei bambini. Ci aiutate a comprare il sapone, a volte anche gli abiti dei bambini perché la partecipazione dei papà è minima e a volte inesistente.

Non abbiamo abbastanza parole per esprimervi la nostra gratitudine, lasciamo che ve la dicano i bambini con i loro sorrisi, con i loro occhi che brillano di gioia.

Grazie per le vostre preghiere che ci sostengono. Noi facciamo lo stesso per voi.

Grazie dal profondo del nostro cuore. Che Dio vi renda tutto al centuplo.

 Sr Bernadette Malao

874 Ciad Goundi_16 OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA